Indietro

Politiche attive del lavoro

16/11/2010

Misura 1.1. Più lavoro


(Azione A)

Finalità

Incentivare l’assunzione a tempo indeterminato per imprese fino a 15 dipendenti

Persone oggetto di inserimento lavorativo
Soggetti fino ai 35 anni compiuti, che non hanno un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi al momento della presentazione della domanda, anche in mobilità. Per “soggetti” che non hanno un impiego regolarmente retribuito si intende:
a)    inoccupati/e o disoccupati/e da almeno 6 mesi;
b)    occupati/e , indipendentemente dal tipo di contratto, che, considerati i 6 mesi precedenti la presentazione della domanda, risultino non aver percepito regolare retribuzione

Soggetti beneficiari
Sono beneficiari del contributo a titolo di incentivo le imprese sino a 15 dipendenti che intendono procedere all’assunzione a tempo determinato dei soggetti sopra descritti. Per le cooperative, nel calcolo del numero di dipendenti a tempo indeterminato, occorre includere anche i soci lavoratori


Tipologie di incentivazione:

Il contributo a fondo perduto è concesso per un importo di 6.300 euro, per ogni assunzione con contratti di tipo subordinato a tempo indeterminato:




(Azione B)

Finalità

Incentivare la trasformazione di contratti di lavoro di durata temporanea o di apprendistato, in contratti di lavoro a tempo determinato

Persone oggetto di inserimento lavorativo
Soggetti fino ai 35 anni compiuti che hanno un contratto di apprendistato o un contratto di durata temporanea o un contratto presso agenzie di somministrazione

Soggetti beneficiari
Sono beneficiari del contributo a titolo di incentivo i datori di lavoro privati (imprese, cooperative,associazioni, fondazioni e studi professionali) che intendono:
a)    trasformare contratti di lavoro di durata temporanea in contratto di lavoro a tempo indeterminato;
b)    assumere con contratti di lavoro a tempo indeterminato lavoratori/lavoratrici nell’ambito di un contratto di somministrazione, in quanto unici utilizzatori;
c)    trasformare contratti di apprendistato, prima della scadenza prevista, in contratto a tempo indeterminato

Tipologie di incentivazione:
a)    6.300 euro per ogni avvenuta trasformazione di contratto di lavoro di durata limitata in contratti di lavoro a tempo indeterminato o per l’assunzione di lavoratori/trici di agenzie di somministrazione operanti presso un unico utilizzatore che intende assumerli/le a tempo indeterminato;
b)    4.500 euro per ogni trasformazione del contratto di apprendistato, prima della scadenza prevista, in contratto di lavoro di tipo subordinato a tempo indeterminato

Tempistiche:
Il bando uscirà nei prossimi giorni